Aziende zootecniche e Allevamenti

2 Gennaio 2020

L’apertura di aziende zootecniche, di un’attività di allevamento, stalla di sosta, produzione primaria di latte, trasporto di animali vivi in conto proprio e di quant’altro si riferisce alla produzione primaria deve essere notificata, per il tramite dei SUAP, ai Servizi Veterinari delle AA.SS.PP.

Il Decreto Legislativo 222 del 25/11/2016 dispone che la notifica anzidetta deve
essere effettuata tramite segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ed individua ed
elenca le attività che ne sono oggetto.

Al fine di ottemperare agli obblighi di notifica sanitaria è stata predisposta da parte dell’ASP
apposita modulistica attraverso cui acquisire i dati necessari per la registrazione
dell’attività e per soddisfare il debito informativo richiesto dalla Banca Dati Nazionale

La modulistica è distinta come segue:

  1. mod.A – Istanza per rilascio codice aziendale e contestuale registrazione di
    allevamenti di specie diverse aventi lo stesso proprietario e lo stesso detentore
    – allegato AB.1 – Scheda registrazione allevamento bovino – suino –
    equino – ovicaprino – avicolo – cunicolo e strutture per il commercio.
    allegato AB.2 – Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sul
    possesso dei requisiti igienico sanitari e di benessere.
    allegato AB.3 – Istanza per registrazione O.S.M.- art. 9 Reg. CE 183 –
    2005.
    allegato AB.4 – Nulla Osta per l’utilizzo nell’alimentazione animale
    di latte e prodotti derivati.
    allegato AB.5 – Traccia di relazione tecnica per la produzione di latte
    alimentare.
    allegato AB.6 – Comunicazione delega per registrazione dati in Banca
    Dati Nazionale.
  2. mod.B – Registrazione allevamenti di specie diverse aventi lo stesso
    proprietario e lo stesso detentore in un codice aziendale esistente
    (utilizzare gli stessi allegati elencati per il MOD. A).
  3. mod.C– Comunicazioni variazioni dati aziendali.
  4. mod.D – Registrazione attività di trasporto animali in conto proprio.